23/07/2018
~6736km

Scuola Di Cinema Aiace - Summer School 2018

Da Lunedì 23 Luglio a Venerdì 14 Settembre 2018 -
Torino (TO)

Summer School - Estate 2018

In collaborazione con
DAMS Università degli Studi di Torino
Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo
Film Commision Torino Piemonte                                                                      

23/28 luglio Set & Sound
11/14 settembre Pitch & Dreams

Dopo il successo dell'edizione 2017 anche quest'anno AIACE Torino presenta l’AIACE Summer School e raddoppia le sue proposte: due saranno infatti i corsi attivati durante l'estate:  
Set&Sound, dedicata al suono nell'audiovisivo Pitch&Dreams dedicato alla messa in atto delle strategie produttive per la realizzazione di cortometraggi e documentari.

Organizzata in collaborazione con il DAMS dell’Università degli Studi di Torino, l’APM (Scuola di Alto Perfezionamento Musicale ) di Saluzzo e la Film Commission Torino Piemonte, la AIACE Summer School è resa possibile grazie al supporto della Regione Piemonte e della Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo.

Entrambi gli stage saranno “full-immersion” e si svolgeranno a Saluzzo presso l’APM.

I partecipanti saranno ospitati presso la foresteria della scuola stessa.

Al termine dello stage Pitch & Dreams verranno selezionati tre progetti che riceveranno un premio in denaro (rispettivamente da 1000, 600 e 400 euro) da utilizzare per lo sviluppo del progetto stesso.

Tra i docenti: il fonico Mirko Guerra, la microfonista Sonia Portoghese, i registi  Gianluca e Massimiliano De Serio, Fredo Valla, i produttori Gregorio Paonessa, Daniele Segre, Enrica Capra.

Jacopo Chessa, direttore del Centro Nazionale del Cortometraggio, il docente DAMS Ilario Meandri, il docente APM Marco Canavese.

Le esercitazioni pratiche vedranno la partecipazione degli attori della compagnia Resina.

Per info e iscrizioni:
AIACE Torino Galleria Subalpina 30 10123 Torino
tel. 011 7538962
email: segreteria@aiacetorino.it
sito web: www.aicetotino.it 

SCADENZA ISCRIZIONI  Set & Sound: 30 giugno 2018
SCADENZA ISCRIZIONI per Pitch & Dreams:  20 luglio 2018

SET & SOUND
Dal 23 al 28 luglio 2018
Stage di formazione sulla presa diretta e sull’editing audio nell’audiovisivo.

Set & Sound è uno stage dedicato all’apprendimento delle tecniche di registrazione in presa diretta, di montaggio e di missaggio del suono, nei prodotti audiovisivi, dal cinema alla televisione .

Lo stage è rivolto, principalmente, a studenti e giovani professionisti del cinema .

E’ strutturato in sei giorni  full-immersion, in cui le lezioni teoriche si alterneranno a laboratori pratici  per permettere ai partecipanti di verificare le conoscenze acquisite.

Al termine dello stage i partecipanti saranno in grado di effettuare  autonomamente registrazioni in situazioni  “base” e di utilizzare un software professionale di editing audio (ProTools) per gestirne la post produzione.

Sotto la guida del docente, con l’aiuto di un regista, di un operatore e di alcuni attori gli studenti potranno sperimentare la “presa diretta” su un vero e proprio set allestito per l’occasione.

Si effettuerà  inoltre un’uscita di riprese documentaristiche per poter sperimentare, anche in questa situazione, i problemi che pone la registrazione del suono e le relative  soluzioni.

Attraverso  il montaggio audio e il missaggio si verificherà il materiale registrato sul set. Questo permetterà di apprendere come i suoni catturati dalla presa diretta vengano poi utilizzati, rielaborati e integrati con musiche e rumori nella fase di post produzione.

Si analizzeranno cioè tanto le opzioni tecniche che le scelte estetiche che portano alla creazione della colonna sonora definitiva.

Durante lo stage si affronteranno le seguenti tematiche:

  • Conoscenza e utilizzo delle attrezzature disponibili per la registrazione in presa diretta: registratori, microfoni, sistemi di monitoraggio e accessori vari;
  • Tipologie di registrazione del suono e differenti strategie di utilizzo: fiction, documentario, spot ecc.;
  • L’integrazione della presa diretta: “ambienti”, “suoni a vuoto”, “voice over”. Come registrarli al meglio e con quali mezzi.
  • L’interazione sul set tra il fonico, il microfonista, il regista e le altre figure professionali presenti nel corso delle riprese;
  • L' apporto creativo della presa diretta al prodotto audiovisivo;
  • Il montaggio del suono e la postproduzione;
  • I plug-in particolarmente utili per “ripulire” una presa diretta;
  • La costruzione della colonna sonora;
  • L’utilizzo creativo della colonna audio, l'integrazione dei rumori e la scelta della musica.

Il programma di insegnamento sarà articolato in:

  • 2 giorni dedicati alla presa diretta;
  • 2 giorni di riprese durante i quali si sperimenterà sul campo la presa diretta: fiction e documentario;
  • 2 giorni di montaggio audio e post produzione.

Al termine del soggiorno di studio sarà rilasciato un attestato di riconoscimento dell’attività svolta.

            Faranno parte del corpo docente: il fonico Mirko Guerra, (che ha lavorato tra gli altri con :  Dario Argento, Davide Ferrario, Carlo Lizzani, Giorgio Haber e Cinzia Torrini), la microfonista Sonia Portoghese, i registi  Gianluca, Massimiliano De Serio e  Fredo Valla. Il docente DAMS Ilario Meandri e il docente APM Marco Canavese.  

Le esercitazioni pratiche saranno realizzate in collaborazione con gli attori della compagnia Resina: Chiara Poletti, Antonio Careddu e Viola Sartoretto, protagonista, del film “La Terra Buona” di Emanuele Caruso, di recentissimo successo.

Sede corso: Scuola APM di Saluzzo
Durata: 6 giorni
Periodo di svolgimento: 23 - 28 luglio 2018
Posti disponibili: 15
Costo a persona: 450 euro (comprensivo dell’alloggio presso la foresteria dell’APM)

PITCH & DREAMS
Dall’11 al 14 settembre 2018
Stage di formazione sull’ individuazione e l’attivazione di strategie produttive per la realizzazione di cortometraggi e documentari .

Chi vuole esordire come regista cinematografico, o televisivo, lo fa, molto spesso, decidendo di realizzare un cortometraggio o un documentario,  ma, finita la scrittura del soggetto, della sceneggiatura o del progetto (nel caso di un documentario) ci si trova nella difficoltà di individuare un percorso che porti alla produzione concreta del lavoro.

Lo stage Pitch & Dreams è concepito per superare questa impasse e per trasformare il sogno di un progetto in un realistico percorso produttivo. E’ indirizzato a giovani registi, aspiranti registi e studenti, che abbiano già  un’idea per la realizzazione di un corto o di un documentario, e vogliano riuscire a produrlo o farselo produrre.

Come faccio a trovare i fondi per realizzare il mio lavoro? Come faccio a realizzare una produzione low budget? Oppure, come faccio a trovare e contattare  un produttore interessato?

Come faccio per organizzare un dossier di presentazione?

Come faccio a essere efficace, nel caso che mi si chieda di fare il pitch pubblico del mio lavoro?

Su quali canali distributivi potrò contare a lavoro finito?

Dare una risposta  a queste domande è l’obiettivo dello stage.

Per partecipare al corso è necessario presentare un testo scritto: soggetto o sceneggiatura per un cortometraggio, progetto di massima per un documentario. Una commissione di selezione, composta da membri del direttivo dell’AIACE Torino, provvederà a sceglere sedici progetti: otto corti e otto documentari.

Gli autori dei progetti selezionati lavoreranno per tre giorni e mezzo, in sessioni singole e collettive con: produttori, esperti di distribuzione e pitching, e un direttore di produzione. Si arriverà così ad apprendere come costruire un percorso che porti realisticamente alla produzione del proprio progetto.

Il programma di insegnamento è articolato di modo che, per ogni singolo progetto, si verificheranno:

  • Analisi  delle potenzialità  produttive e distributive; valutazione dei possibili potenziamenti delle stesse;
  • Individuazione di strategie e  percorsi produttivi e distributivi praticabili;
  • Definizione del budget di massima;
  • Metodi di allestimento di un articolato dossier di presentazione del progetto sia cartaceo che, eventualmente, visivo (promo, trailer, ecc.);
  • Preparazione del pitching del progetto. Il pitch del progetto, cioè la presentazione in un tempo molto breve, dello stesso a produttori e commissioning  editor televisivi è spesso vissuto come un momento difficile e delicato nella fase di ricerca di un produttore. All’apprendimento di come gestirlo sarà dedicata una fase specifica dello stage, anche attraverso esercitazioni pratiche.

Faranno parte del corpo docente:

Gregorio Paonessa, della Vivo Film, produttore tra l’altro di documentari e film di fiction di: Susanna Nicchiarelli, Michelangelo Framartino, Emma Dante, Laura Bispuri, Daniele Vicari, Guido Chiesa e vincitrice di premi ai festival di Cannes, Venezia e Locarno;

Daniele Segre, produttore di cortometraggi per Redibis Film, regolarmente selezionati ai maggiori festival internazionali del settore;

Enrica Capra, produttrice con Graffiti Doc di documentari per RAI, Artè, Sky TV, ed esperta di pitching a livello europeo; Jacopo Chessa, direttore del Centro Nazionale del Cortometraggio ed ideatore del Torino Short Film Market; Massimo Speranza, direttore di produzione, da anni responsabile delle produzioni video di Ugo Nespolo.

Al termine del corso verranno selezionati tre progetti che riceveranno un  premio in denaro da utilizzare per lo sviluppo del progetto stesso.

L’ammontare dei tre premi è rispettivamente di 1000 euro, 600 euro, 400 euro.

Sei mesi dopo l’assegnazione dei premi verrà attivato un momento di verifica del lavoro svolto  dai beneficiari.

Sede corso: Scuola APM di Saluzzo
Durata: tre giorni e mezzo 
Periodo di svolgimento: 11-14 settembre 2018
Posti disponibili: 16
Costo a persona: 300 euro (comprensivo dell’alloggio presso la foresteria dell’APM)

04/06/2018
~6820km

Cinema Sotto Le Stelle - Arianteo A Milano Estate 2018

Da Lunedì 04 Giugno a Mercoledì 12 Settembre 2018 - dalle ore 21:30
Milano (MI)

Il cinema all'aperto di Milano dal 4 giugno al 12 settembre.

Arianteo, insieme all’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e a Corriere della Sera, torna a illuminare le serate estive milanesi con:

ARIANTEO Palazzo Reale dal 04/06 - Piazza Duomo, 12

Arianteo CityLife dal 07/06 in collaborazione con CityLife S.p.A. - Piazza Tre Torri

Arianteo UmanitAria dal 13/06 in collaborazione con Società Umanitaria - Via San Barnaba, 48

Arianteo Chiostro dell'Incoronata dall' 01/07, con due sale, audio in cuffia wireless - Via Milazzo, 9 c/o Anteo Palazzo del Cinema 
 
Apre la ricca programmazione della prima parte AriAnteo Palazzo Reale, che inaugura la stagione con il primo appuntamento per la PhotoWeek il 4 giugno con VISAGE VILLAGES in versione originale sottotitolata, film documentario di JR e Agnes Varda, seguito dalla specialeANTEPRIMA martedì 5 giugno di LA TERRA DELL’ABBASTANZA, il film dei fratelli Damiano e Fabio D’Innocenzo presentato all’ultimo Festival di Berlino nella sezione Panorama.  
Mercoledì 13 luglio saranno presenti gli autori e registi de IL TERZO SEGRETO DI SATIRA per un incontro con il pubblico e la visione di SI MUORE TUTTI DEMOCRISTIANI, il loro primo film, che racconta l’esperienza di tre giovani amici costretti a barcamenarsi fra lavoretti mentendo una purezza etica di cui sono fieri, finché un giorno arriva loro una proposta irrinunciabile.
A luglio arriva ETHNO MUSIC FESTIVAL a cura di Gioventù Musicale d’Italia. Quattro concerti (8, 15, 21, 29 luglio) che vedono la partecipazione di artisti provenienti da Sardegna e zona delle Quattro Province - per quanto riguarda l’Italia - e due appuntamenti con alcuni tra i maggiori esecutori di musica tradizionale indiana. 
 
Giovedì 7 giugno parte AriAnteo CityLife con LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE, l’ultimo lavoro di Woody Allen, una storia d’amore ambientata negli anni ’50 sullo sfondo di Coney Island. Segue AriAnteo Umanitaria in partenza mercoledì 13 giugno con ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS, il nuovo adattamento cinematografico del best seller di Agatha Christie.
 
Le due sale di AriAnteo Chiostro dell’Incoronata partiranno invece Domenica 1 luglio, rispettivamente con LA CASA SUL MARE di Robert Guèdiguian e L’INGANNO di Sofia Coppola.
 
La programmazione sarà inoltre arricchita da importanti eventi: giovedì 12 luglio a AriAnteo Palazzo Realee venerdì 13 luglio a AriAnteo CityLifeil film concerto MUSE DRONES WORLD TOUR, girato durante diverse date del tour 2016 dei Muse, con effetti speciali mai visti prima che rispecchiano l’eccezionale livello della produzione scenica e creativa della band inglese.

A questi appuntamenti si aggiungono quelli con l’Arte al Cinema: domenica 24 giugno ad AriAnteo Palazzo Reale l’esperienza cinematografica Caravaggio - L’anima e il sangue e il 12 giugno ad AriAnteo Umanitaria il film d’animazione dedicato al genio di Vincent Van Gogh Loving Vincent. Quest’ultimo verrà proposto anche domenica 1 luglio a AriAnteo CityLife e il 22 luglio a AriAnteo Chiostro dell’Incoronata.
 
L'orario di inizio degli spettacoli è indicativo: il film comincia non appena le condizioni di luce sono ottimali per la proiezione.

 
Informazioni e programma:
www.spaziocinema.info
www.facebook.com/spazioCinema

06/03/2018
~6841km

Uni.movie - Rassegna Cinematografica

Da Martedì 06 Marzo a Martedì 04 Dicembre 2018 - dalle ore 20:45
Ex Chiesa Di Sant'agostino - Bergamo (BG)

Quarto appuntamento della rassegna cinematografica Uni.Movie, in programma alla ex chiesa di Sant'Agostino in occasione del 50° anniversario dell'Università degli Studi di Bergamo.

Martedì 5 giugno alle ore 20.45 verrà proiettato il film "La mafia uccide solo d'estate" di Pif.  Introduzione a cura della Prof.ssa Alberta Giorgi.

La mafia uccide solo d'estate

di Pif, con Cristiana Capotondi, Pif, Ginevra Antona, Alex Bisconti, Claudio Gioé
Italia, 2013, 01 Distribution, 90’

Crescere e amare nella Palermo della mafia. Un racconto lungo vent’anni attraverso gli occhi di un bambino, Arturo, concepito il giorno della strage di Viale Lazio, che diventa grande in una città affascinante e terribile, ma dove c’è ancora spazio per la passione e il sorriso. Arturo racconta in maniera del tutto originale i fatti di mafia che hanno punteggiato la sua vita fin dall’infanzia ed esplosi nella sanguinosa stagione stragista a partire dagli anni Ottanta fino al 1992.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

19/07/2018
~6932km

Cinema E Architettura. Living Architectures A Parma - Cinema In Abbazia

Da Giovedì 19 Luglio a Martedì 30 Ottobre 2018 - dalle ore 21:30
Abbazia Di Valserena - Strada Viazza Di Paradigna, 1 - Parma (PR)

CSAC - Centro Studi e Archivio della Comunicazione
dell’Università di Parma
e
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori
della Provincia di Parma
nell'ambito di
Cinema e Architettura. Living Architectures

Barbicania
Giovedì 2 agosto 2018, ore 21.30
Abbazia di Valserena
Strada Viazza di Paradigna, 1 (Parma)

Barbicania, in programma per giovedì 2 agosto, è il terzo appuntamento della rassegna cinematografica Cinema e Architettura, organizzata dallo CSAC dell'Università di Parma e dall'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Parma, con il patrocinio di Comune di Parma e il sostegno di Fondazione MonteParma e Sequence.

Il programma prevede in totale quattro proiezioni presentate nel suggestivo spazio della corte dell’Abbazia di Valserena, e introdotte da Sara Martin, docente di Storia e critica del Cinema presso l’Università di Parma. I quattro documentari Living Architectures, diretti da Ila Bêka e Louise Lemoine, raccontano in modo sorprendente la vita di opere di architettura firmate da alcuni dei più celebri architetti del nostro tempo. Se l’immagine dell’architettura tende normalmente a costruire una sua rappresentazione idealizzata, perfetta e a volte sacrale, i film girati dai giovani documentaristi francesi ribaltano il punto di vista mettendo in dubbio la facile fascinazione e descrivendo anche i capolavori della contemporaneità non come infallibili monumenti ma come luoghi di vita quotidiana.

Dopo Koolhaas Houselife e The infinite happiness, giovedì 2 agosto alle ore 21.30 si potrà assistere alla proiezione di Barbicania: su specifica richiesta della Art Gallery del Barbican Centre, i due registi francesi si sono stabiliti per un mese nel cuore di uno dei più importanti centri per l’arte europei, all’interno di uno degli esempi più rappresentativi di architettura brutalista. Il film, costruito come un diario personale, racconta di giorno in giorno tutto ciò che il duo ha scoperto durante il suo viaggio urbano dai piani superiori delle torri fino ai livelli sotterranei del centro. Attraverso un’emozionante galleria di ritratti, il film disegna una mappa umana intima del luogo, rivitalizzando questa rigida architettura e mettendo in discussione la tenuta di questo luogo utopico degli Anni 50.

Il biglietto per assistere alla proiezione, in lingua originale con sottotitoli in Italiano, è di 5 euro, abbonamento personale a 4 proiezioni 15 euro; in caso di maltempo la proiezione si terrà al coperto.

Aspettando la proiezione sarà possibile visitare le mostre dello CSAC fino alle 19 al prezzo convenzionato di 5 euro e fare un aperitivo con buffet alla Locanda Abbazia al prezzo di 10 euro.

Programma completo:

Giovedì 19 luglio 2018, ore 21.30      
KOOLHAAS HOUSELIFE
di Ila Bêka & Louise Lemoîne — Francia, 2008, 58’, proiezione in Francese con sottotitoli in Italiano

Giovedì 26 luglio 2018, ore 21.30
THE INFINITE HAPPINESS                                                                                 
di Ila Bêka & Louise Lemoîne– Francia 2015  85’, proiezione in Francese con sottotitoli in Italiano

Giovedì 2 agosto 2018, ore 21.30      
BARBICANIA                                                                                              
di Ila Bêka & Louise Lemoîne— Francia, 2014, 90’, proiezione in Francese con sottotitoli in Italiano

Martedì 30 ottobre 2018 (data da confermare)
proiezione e incontro con gli autori Ila Bêka e Louise Lemoine
MORIYAMA - SAN
di Ila Bêka, Louise Lemoîne — Francia, 2017, 63’, proiezione in Francese con sottotitoli in Italiano    

CSAC - Centro Studi e Archivio della Comunicazione
Abbazia di Valserena
Strada Viazza di Paradigna, 1 (Parma)
www.csacparma.it

Ingresso
5 euro.
Biglietto ridotto a 5 euro per l’Archivio-Museo CSAC a fronte di presentazione del biglietto d’ingresso della rassegna cinematografica.

11/07/2018
~6932km

Cinema Tra Le Torri A Valeggio Sul Mincio - Luglio Ed Agosto Cinema All'aperto

Da Mercoledì 11 Luglio a Mercoledì 29 Agosto 2018 - dalle ore 21:00
Castello Scaligero - Valeggio Sul Mincio (VR)

Cinema all’aperto al Castello Scaligero di Valeggio sul Mincio - Verona
Luglio ed Agosto 2018

Ritorna Cinema tra le Torri, rassegna estiva di cinema all’aperto che ci accompagnerà nei mesi di luglio ed agosto, con 8 titoli tra i più acclamati dell'ultima stagione cinematografica, proiettati nella suggestiva cornice del Castello Scaligero di Valeggio sul Mincio.

Si apre con “Wonder”, film che nasce come feel-good movie per bambini ma che diventa d'insegnamento per tutti, diretto da Stephen Chbosky, novellista cult negli Stati Uniti. Si narra la storia del piccolo Auggie, affetto da una rara anomalia cranio-facciale e della sua famiglia, nel delicato momento in cui il bambino si affaccia alla vita di tutti i giorni, tra scuola, amici e l'inevitabile isolamento e diffidenza che il suo aspetto suscita nelle persone che lo circondano. 

Non poteva mancare poi “Ella & John”, con i premi Oscar Donald Sutherland ed Ellen Mirren, diretto dall'italiano Paolo Virzì. Dopo gli ultimi successi de “Il capitale umano” e “La pazza gioia”, proposti nelle stagioni cinematografiche 2016 e 2017 di Cinema tra le Torri, Virzì dà un respiro internazionale ai suoi lavori con due interpreti che da soli, in una combinazione esplosiva di dolcezza, humor e dolore, ci travolgono nel loro viaggio-fuga sul Leisure Seeker, un camper anni '70 ricco di ricordi e nostalgia.

Si prosegue con il film francese “C'est la Vie”, scelto con un po' di ironia da Associazione Pro Loco Valeggio, vista la trama che ripercorre anche l'attività dell’ufficio turistico locale, tra organizzazione di eventi, matrimoni… e le catastrofiche gaffes che ne conseguono.

”The Post” , uno di quei titoli che "vanno fatti", come scrive MyMovies è "una lettera d'amore al mestiere del giornalista, che non racconta un'epoca passata, ma una storia che si ripete. Un dramma politico alle massime sfere con segreti e rivelazioni, sui diritti e le responsabilità della stampa".

Luca Guadagnino, con “Chiamami col tuo nome”, tratto dal romanzo di André Aciman, entra nel gotha dei grandi maestri della sensualità. Siamo qui spettatori dell'inevitabile e languida passione che nasce tra Elio, adolescente colto ed introspettivo ed Oliver, universitario americano in vacanza-studio, in un'assolata estate degli anni '80 "da qualche parte nel nord Italia". Regista amatissimo negli Stati Uniti ed a volte snobbato in patria, Guadagnino con questa pellicola si aggiudica agli Academy Awards 2018 l'Oscar alla migliore sceneggiatura, curata dal raffinato James Ivory.

Altro omaggio all'Italia a Cinema tra le Torri con “La ragazza nella nebbia”, diretto da Donato Carrisi. Scrittore teatrale e Premio Bancarella 2009, Carrisi porta l'amatissimo Toni Servillo nella cittadina isolata di una sperduta valle montana, per investigare sul caso di una sedicenne scomparsa. Il film ha ottenuto 2 candidature ai Nastri d'Argento, 4 candidature e vinto un premio ai David di Donatello.

“Tre manifesti ad Ebbing, Missouri” "è il film che i fratelli Joel e Ethan Coen sognano di fare da anni a questa parte". Ci pensa tuttavia Martin McDonagh a dare loro il benservito con le tre punte di diamante Frances McDormand, vincitrice dell'Oscar come Migliore Attrice Protagonista (e moglie di Joel Coen), Woody Harrelson e Sam Rockwell, che si aggiudica invece la statuetta come Migliore Attore non Protagonista.

“Tre manifesti” è una commedia-dramma dura ed impietosa, dall'umorismo tagliente e dall'umanità sincera come il volto di pietra della protagonista, disposta a tutto per dare giusto riposo alla figlia, mancata in circostanze drammatiche.

“Finché c'è Prosecco c'è speranza”, un augurio a conclusione della rassegna, che il 29 agosto termina con un film interpretato dal grande Giuseppe Battiston. Un noir tra le splendide colline venete, un omicidio da risolvere, una battaglia per la difesa del territorio e delle bollicine che anima bottai, osti, confraternite di saggi bevitori.

Immancabile quindi un piccolo momento conviviale, nell'intervallo, per salutare tutti gli affezionati di questo cinema estivo, che raccoglie numerosi consensi a Valeggio, ma anche nei paesi vicini del veronese e del mantovano.

Cinema tra le Torri: proiezioni di luglio, inizio ore 21.15 - proiezioni di agosto, inizio ore 21.00

Ingresso intero Euro 6,00 - ridotto over 65 Euro 5,00 - ridotto under 14 Euro 3,00 - n. 1 ingresso omaggio con tessera Pro Loco Valeggio 2018

In caso di maltempo, le proiezioni sono annullate

Il calendario può subire variazioni indipendenti dalla volontà degli organizzatori

Cinema tra le Torri è curato da Ass.ne Pro Loco Valeggio, in collaborazione con il Comune di Valeggio sul Mincio.

INFO | Pro Loco Valeggio sul Mincio – Piazza Carlo Alberto, 44 Valeggio sul Mincio (VR)

Pro Loco Valeggio sul Mincio
Tel. 045.7951880 | tourist@valeggio.com | www.valeggio.com
@proloco.valeggiosulmincio

05/07/2018
~6955km

Cinema Estate A Schio - Programma Di Luglio E Agosto

Da Giovedì 05 Luglio a Venerdì 24 Agosto 2018 - dalle ore 21:30
Nuovo Cinema Pasubio - Via Pasubio, 52 - Schio (VI)
Torna la rassegna di film all'aperto Cinema estate che si svolge presso l'Anfiteatro di Palazzo Toaldi Capra Schio, via Pasubio 52.
 
Programma:
 
 
Giovedì 05 luglio
ore 21.30
UNA DONNA FANTASTICA
un film di Sebastian Lelio
 
Sabato 07 luglio
ore 21.30
FINCHÈ C’È PROSECCO C’È SPERANZA
un film di Antonio Padovan
 
Mercoledì 11 luglio
ore 21.30
GOOD TIME
un film di Ben e Joshua Safdie
 
Giovedì 12 luglio
ore 21.30
EASY. UN VIAGGIO FACILE FACILE
un film di Andrea Magnani
 
Domenica 15 luglio
ore 21.30
LOVING VINCENT
un film di Dorotea Kobiela e Hugh Welchman
 
Mercoledì 18 luglio
ore 21.30
SCAPPA.GET-OUT
un film di Jordan Peele
 
Giovedì 19 luglio
ore 21.30
VICTORIA E ABDUL
un film di Stephen Frears
 
Mercoledì 25 luglio
ore 21.30
ENEMY
un film di Denis Villeneuve
 
Venerdì 27 luglio
ore 21.30
AMMORE E MALAVITA
un film di Antonio e Marco Manetti (Manetti Bros.)
 
Domenica 29 luglio
ore 21.30
I PRIMITIVI
un film di Nick Park
 
Mercoledì 01 agosto
ore 21.00
Ingresso gratuito
UN BRAV’UOMO COME PADRE
un film di Pit Formento
 
Sabato 04 agosto
ore 21.00
CHIAMAMI COL TUO NOME
un film di Luca Guadagnino
 
Domenica 05 agosto
ore 21.00
THE BIG SICK
un film di Michael Showalter
 
Mercoledì 08 agosto
ore 21.00
GUIDA GALATTICA PER AUTOSTOPPISTI
un film di Garth Jennings
 
Venerdì 10 agosto
ore 21.00
C’EST LA VIE. PRENDILA COME VIENE
un film di E. Toledano e O.Nakache
 
Sabato 11 agosto
ore 21.00
IL FILO NASCOSTO
un film di Paul Thomas Anderson
 
Domenica 12 agosto
ore 21.00
COCO
un film di Lee Unkrich, Adrian Molina
 
Sabato 18 agosto
ore 21.00
LA FORMA DELL’ACQUA
un film di Guillermo del Toro
 
Domenica 19 agosto
ore 21.00
50 PRIMAVERE
un film di Blandine Lenoir
 
Mercoledì 22 agosto
ore 21.00
OMICIDIO AL CAIRO
un film di Tarik Saleh
 
Venerdì 24 agosto
ore 21.00
VICTORIA
un film di Sebastian Schipper
27/10/2018
~7084km

Ravenna Nightmare Film Fest - 16° Festival Internazionale Del Cinema Di Genere

Da Sabato 27 Ottobre a Domenica 04 Novembre 2018 -
Palazzo Del Cinema E Dei Congressi - Largo Firenze, 1 - Ravenna (RA)

Anche per la XVI edizione di Ravenna Nightmare Film Fest abbiamo rinnovato la collaborazione con le piattaforme FilmFreeway, Festhome, Movibeta, cui si aggiunge anche l’inizio di una nuova avventura con Shortfilmdepot. 


Per iscrivere i vostri film ai Concorsi Internazionali per Lungometraggi e Cortometraggi, basta cliccare sui link riportati di seguito e sarete reindirizzati ai profili di Ravenna Nightmare Film Fest presenti sulle piattaforme. 



Vi ricordiamo che, in alternativa, è possibile completare l’iscrizione anche tramite l’Entry Form reperibile sul nostro sito web al seguente link: www.ravennanightmare.it/2018/ita/entry-form-2018.asp
Non ci resta che invitarvi a consultare il regolamento generale e aspettare di ricevere le vostre iscrizioni!

13/08/2018
~7110km

Montalcinè - 2^ Edizione Del Cinema All'aperto In Fortezza A Montalcino

Da Lunedì 13 a Lunedì 27 Agosto 2018 - dalle ore 21:30
Fortezza - Montalcino (SI)

 

Pro Loco Montalcino presenta
dal 13 agosto il cinema in Fortezza , ore 21,30
II edizione

L'Associazione Proloco propone anche quest’anno il progetto Montalcinè, che prevede l'allestimento temporaneo di un cinema all'aperto nella corte interna della Fortezza.

Una proposta per sua natura di riqualificazione e rilancio del sistema turistico e coinvolgimento della cittadinanza locale, che l’anno scorso ha riscosso grande successo.

Per tutti coloro interessati a sostenere il progetto con un contributo economico:  
banca MPS - IBAN:IT 83L0103025500000000467087                                                  

informazioni:
tel. 0577 849331
info@prolocomontalcino.com

CALENDARIO
4 spettacoli nel MESE di AGOSTO ore 21,30 Fortezza di Montalcino:
- lunedì 13 RITORNO AL FUTURO di R. Zemeckis
- giovedì 16 LA RUOTA DELLA FORTUNA DI WOODY ALLEN
- mercoledì 22 PANE E TULIPANI DI S. SOLDINI
- lunedì 27 L'INSULTO di Z. DOUEIRI

in caso di mal tempo  le proiezioni si terranno presso  il Teatro degli Astrusi.

 

 

 

01/04/2020
~7188km

Reunião pra saber se Itabuna vai ter cinema ou não

Queremos cinema.
05/07/2018
~7681km

Cinema Al Castello - 5^ Edizione

Da Giovedì 05 Luglio a Giovedì 13 Settembre 2018 - dalle ore 20:30
Castello De Falconibus - Pulsano (TA)

IL 5 LUGLIO RITORNA IL “CINEMA AL CASTELLO” DI PULSANO
IN PROGRAMMA “ANCHE SENZA TE”
Film commedia diretto da Francesco Bonelli distribuito dalla Sun Film Group

I giardini del Castello De Falconibus sono ancora protagonisti della rassegna Cinematografica “Cinema al Castello” con la preziosa collaborazione del critico cinematografico Massimo Causo, giunta ormai alla sua quinta edizione, prenderà  il via giovedì 5 luglio alle ore 21.00 con il film “Anche Senza Te” interamente girato a Taranto, diretto da Francesco Bonelli e distribuito dalla Sun Film Group di Taranto.

Dal 2013 la rassegna filmica indipendente, organizzata dalla Pro Loco e Patrocinata dal Comune di Pulsano, rappresenta un appuntamento molto gradito al pubblico locale e non.

Il presidente Vergallo ha infatti spiegato che  <>.

L’obiettivo è stato quindi quello di rendere questo spazio fruibile e, allo stesso tempo, si è voluto rispondere ad una necessità della comunità creando nuove opportunità di scambio sociale e di relazione.

<< La cornice in cui l’evento ha luogo - ha detto il Sindaco Francesco Lupoli  - costituisce grande orgoglio per la nostra comunità. L’antico fossato del Castello De Falconibus recuperato dalla Pro Loco e dal Comune di Pulsano, rappresenta oggi un punto di riferimento affinché luoghi così incantevoli non restino chiusi e lontani dagli occhi dei visitatori>>

Il Consigliere con delega alla Cultura e allo Spettacolo, Antonio Basta dice << è nostro obiettivo continuare il percorso di promozione e valorizzazione del Castello De Falconibus, apriamo la stagione estiva con una delle rassegne cinematografiche più seguite nella provincia ionica, un fiore all’occhiello per la nostra cittadina che nei prossimi mesi potrà godere di un appuntamento fisso tutti i giovedì in uno spazio pubblico davvero affascinante>>

La Sun Film Group di Taranto per l’occasione ha concesso il patrocinio gratuito per la proiezione del film, Claudia Carone dichiara che  <>.

Immancabile la degustazione di prodotti tipici a partire dalle 20.30: ogni giovedì sarà possibile assaporare bruschette al pomodoro e basilico, verdure di stagione in agrodolce, puccia alla tajeddha con cipolle ed olive o i classici panzerotti pugliesi.

Il primo appuntamento è quindi per giovedì 5 luglio alle ore 21.00 presso il Castello De Falconibus in via Costantinopoli 10 a Pulsano, ingresso con un piccolo contributo di solidarietà alla Pro Loco di Pulsano.

Carica Eventi Gratis Carica Luoghi Gratis