19/05/2018
~14.8km

Andar Per Vigne In Emilia - Il Vino Scorre Sulle Strade Di Destinazione Turistica Emilia A Parma, Piacenza E Reggio Emilia

Da Sabato 19 Maggio a Domenica 25 Novembre 2018 -
Emilia Romagna - Italia

Andar per vigne in Emilia
Il vino scorre sulle strade di Destinazione Turistica Emilia a Parma, Piacenza e Reggio Emilia.

Sulla scia di Cantine Aperte, evento enoturistico che dal 1993 invita le aziende vitivinicole di tutta Italia a spalancare le porte dei loro profumatissimi laboratori nell’ultimo weekend di maggio per favorire un contatto diretto con gli appassionati di vino, Natalia Maramotti ricorda che «per brindare al gusto della vita in Destinazione Turistica Emilia, ci sono anche i vini: il Lambrusco, rosso come rubino, sincero e frizzante, ma anche il Gutturnio e i bianchi, la splendida Malvasia, l’Ortrugo e la Spergola, un antico vitigno sempre più apprezzato per gli aperitivi». Così facendo, la Presidente del nuovo ente pubblico per la promo-commercializzazione turistica del territorio delle tre province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia, suggerisce implicitamente un piacevole spunto tematico per scoprire quello che è di fatto il cuore della Food Valley, raccontata – per chi volesse saperne di più – anche nel sito http://www.winefoodemiliaromagna.com

Reggio Emilia
Il Concorso Enologico “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco” ha lo scopo di evidenziare e far conoscere la migliore produzione del vino Lambrusco ai consumatori e agli operatori, nelle sue tipologie secco, semisecco o abboccato, amabile e dolce, e premiare e stimolare l’attività delle aziende vinicole al continuo miglioramento qualitativo dei loro prodotti. Completamente rinnovata, la nona edizione è inserita nel più ampio progetto triennale Lambrusco Experience, pensato come una modalità per raccontare al mondo intero un prodotto eccezionale attraverso gli occhi di 6 Sommelier di fama internazionale. Al termine della manifestazione, quest’anno articolata sulle due giornate del 24 e del 25 maggio 2018, verrà conferita la medaglia d’oro ai migliori lambruschi, che nel corso della serata di gala riceveranno i “Lambrusco Awards”, alla presenza di giornalisti italiani e stranieri.
Per info: Destinazione Turistica Emilia - Iat di Reggio Emilia
Tel. 0522 451152
E-mail: iat@municipio.re.it

Parma
Riconosciuta dall’UNESCO come “Città creativa per la Gastronomia”, Parma si distingue anche per la produzione vinicola, in un bouquet di uve preziose e panorami riposanti che offrono ai turisti una miriade di itinerari a tema enologico.
Il 19 e il 20 maggio 2018, la 23° edizione del Festival della Malvasia - premio Cosèta d’Or di Sala Baganza (PR), dedicata al tema “Tra mito e scienza”, offre un ricco calendario con oltre 30 eventi nel meraviglioso scenario del Giardino Farnesiano, ai piedi della Rocca Sanvitale, sede del Museo del Vino. L’inno al patrimonio enogastronomico della Food Valley si rinnova con gli stand delle cantine del Consorzio per la Tutela dei Vini “Colli di Parma”, degustazioni guidate, i migliori piatti degli chef locali e i cooking show targati “Parma Quality Restaurant”.
L’unica kermesse italiana dedicata alla Malvasia sarà arricchita dalla partecipazione di produttori provenienti anche da Croazia, Francia, Spagna e, soprattutto, dal borgo greco di Monemvasia, il luogo dal quale, nel XIII secolo, i veneziani importarono in Italia l’antico vitigno della Malvasia. Con ospiti del calibro di Piergiorgio Odifreddi e Peppe Vessicchio, il Festival proporrà un programma per tutte le età e per tutti i gusti, con concerti, conferenze, laboratori per bambini, il Planetario di Googol per rimirar le stelle, la dimostrazione della Super Car senza conducente di Vislab - che ha viaggiato dalla Cina all’Italia - e visite nel vicino Parco Regionale dei Boschi di Carrega. Nella giornata di domenica, spazio allo shopping con il Mercato delle Cinque Terre e la cerimonia di consegna della “Coséta d’Or”, il premio che da 23 anni viene assegnato da una giuria formata da esperti alla miglior Malvasia dei produttori che fanno parte del Consorzio dei Vini dei Colli.
Tutti i giovedì di fine primavera ed estate, a partire dal 7 giugno fino al 6 settembre 2018, dalla 19.00 alle 23.00, Aperistreet in Vigna rappresenta inoltre la possibilità di gustare un tramonto tra i filari, abbinando i vini di Monte delle Vigne a Ozzano Taro (PR) - una cantina che sta facendo parlare molto di sé anche all’estero - con i piatti proposti dai food truck ospiti e con i salumi e i formaggi di un profumatissimo angolo dedicato agli amanti di affettati e latticini.
Infine, il 4 e 5 novembre, la 17° edizione di Vini di Vignaioli / Vins de Vignerons, a Fornovo (Parma) si propone di favorire il contatto diretto tra gli appassionati e gli operatori con i produttori di vini “naturali”, provenienti non solo da tutte le regioni italiane ma anche da altri paesi europei.
Per info: Destinazione Turistica Emilia - Iat di Parma
Tel. 0521 218889
E-mail: turismo@comune.parma.it

Piacenza
Gutturnio, Ortrugo e Malvasia sono solo tre delle 17 denominazioni DOC che compongono il panorama enologico di Piacenza, disseminati lungo strade del vino che si snodano attraverso Val d’Arda, Val Nure, Val Trebbia e Val Tidone.
Il 24 e il 25 novembre, 2018 il Mercato dei vini dei vignaioli indipendenti a Piacenza Expo dedica due giorni di assaggi, incontri e approfondimenti alla scoperta di chi si occupa completamente del proprio vino, seguendo in prima persona l’intero ciclo di produzione, dalla vigna alla cantina: un’occasione unica per conoscere meglio una figura che coltiva direttamente le proprie vigne e cura personalmente vinificazione, imbottigliamento e vendita, mettendoci la faccia, il sudore e la passione.
Entrato di diritto nel ventaglio degli appuntamenti clou della provincia di Piacenza, il Valtidone Wine Fest offre invece agli amanti del buon vino l’opportunità di una full immersion tra degustazioni di Ortrugo, Gutturnio, Malvasia e Passito per scoprire una varietà di aromi, sapori, gusti e sfumature in grado di accontentare anche i palati più esigenti. Per tutto il mese di settembre, il meglio della tradizione enogastronomica della Val Tidone si sposa inoltre con spettacoli, incontri e approfondimenti culturali nella splendida cornice dei borghi più belli della vallata.
Per info: Destinazione Turistica Emilia - Iat di Piacenza
Tel. 0523 492001
E-mail: iat@comune.piacenza.it

Ecco alcune proposte di soggiorno:

Assapora Appennino Parma propone nelle date 28 luglio e 14 agosto “Cena in questa vigna”, sotto all’incantevole Castello di Torrechiara (Parma). La magia del lungo tavolo a lume di candela accompagnerà i racconti di Valentina Silva e Antonio Aldini, i due padroni delle Cantina.
È possibile partecipare alla cena (60 euro) o a richiesta si può ricevere l’offerta comprensiva di pernottamento e tour guidato.
Per informazioni e prenotazioni:
Assapora Appennino Parma
tel. 3282250714
assaporaparma@assaporaparma.it
www.assaporaparma.it

Food Valley ci porta nelle migliori cantine vinicole attraverso i territori di Piacenza Parma e Reggio Emilia, senza dimenticarsi i prodotti famosi in tutto il mondo come il Parmigiano-Reggiano, il Prosciutto di Parma e il Culatello di Zibello.
Quota per persona: 450 euro (minimo due partecipanti) e comprende: tre pernottamenti in hotel quattro stelle o Relais con trattamento in b&b in camera doppia, pranzi e cene come da programma, visite e degustazioni.
Per informazioni e prenotazioni:
Food Valley Travel & Leisure di Terre Emiliane
Tel. 0521798515
info@foodvalleytravel.com
www.foodvalleytravel.com

Itinere suggerisce “Un Gustoso weekend”. Questo è il titolo dell’offerta che porta a scoprire il centro storico di Reggio Emilia, una cantina di Lambrusco, come nasce il Parmigiano-Reggiano e l’aceto balsamico, con relative degustazioni finali.
Quota per persona: a partire da 175 euro (minimo due partecipanti) e comprende: un pernottamento in un hotel a 4 stelle, la prima colazione, due pranzi, una cena e le visite a produttore di vino, acetaia e caseificio.
Per informazioni e prenotazioni:
Club di Prodotto Reggio Tricolore - Itinere
Tel. 0522 1696020
info@itinere.re.it
www.reggiotricolore.com

Per informazioni: Destinazione Turistica Emilia
Parma
Piacenza
Reggio Emilia
Viale Martiri della Libertà, 15 - 43123 Parma
Tel. 0521 931634
E-mail: dtemilia@provincia.parma.it
Sito web: www.emiliaromagnaturismo.it

13/12/2018
~14.8km

Eurochocolate Christmas - La Prima Edizione Di Una Golosa Quattro Giorni Dedicata Al Cibo Degli Dèi

Da Giovedì 13 a Domenica 16 Dicembre 2018 -
Trentino Alto Adige - Italia

Eurochocolate approda in Trentino

Dal 13 al 16 Dicembre 2018, il Comprensorio della Paganella si riveste di cioccolato con Eurochocolate Christmas

Il suggestivo Comprensorio della Paganella in Trentino ospiterà dal 13 al 16 Dicembre prossimi la prima edizione di una golosa quattro giorni dedicata al Cibo degli Dèi.

Il progetto dell’evento, proposto da Gioform, titolare del marchio e del format Eurochocolate, è stato presentato a Trento in occasione del tavolo tecnico fortemente voluto dal Cda dell’Azienda Turismo Dolomiti Paganella, con la fattiva partecipazione di Trentino Marketing, l’Assessorato al Turismo della Provincia Autonoma di Trento e i Consorzi Turistici dell'Altopiano della Paganella, che raggruppa i Comuni di Andalo, Fai Paganella, Molveno, Cavedago e Spormaggiore.

“L’elevata popolarità del cioccolato - dichiara Maurizio Rosini, Ceo di Trentino Marketing - e l’attrattiva che il goloso Cibo degli Dèi è in grado di suscitare nell’immaginario collettivo sono state unanimemente riconosciute dai partecipanti indiscusso punto di forza della manifestazione. Si aggiungono l’opportunità offerta dall’evento di triangolare efficacemente con tutti i possibili abbinamenti tra cioccolato e prodotti tipici del territorio (mele, pere, frutti di bosco, miele, vino, distillati etc.) e la possibilità di generare una comunicazione trasversale in grado di intercettare nuovi flussi turistici, potenziando così l’attrattiva del territorio in un periodo interessante della stagione invernale che ha bisogno di motivazioni aggiuntive appropriate”.

“È un forte motivo d’orgoglio per l’Altopiano della Paganella - aggiunge Anna Rosa Donini, Presidente dell’A.p.T. Dolomiti Paganella - essere stati scelti come luogo ideale per accogliere un evento di fama mondiale con altissimi standard qualitativi. Per questo, l’intero territorio ha dimostrato grande interesse ed entusiasmo e tante aziende si sono già messe in moto per presentarsi al meglio. La manifestazione aprirà formalmente la stagione turistica invernale e la caratterizzerà per tutto il suo svolgimento”.

Eurochocolate Christmas sarà strutturato in modo da coinvolgere l’intero comprensorio grazie a un articolato programma diiniziative diffuse che animeranno le principali piazze e strutture ricettive e di intrattenimento, fino alle location più caratteristiche come rifugi, ristoranti e librerie, ciascuna delle quali potrà ospitare appuntamenti a tema cioccolato.

Forte della consolidata esperienza maturata da Gioform nell’organizzazione di importanti kermesse a tema cioccolato, comeEurochocolate a Perugia, Cioccolatò a Torino e ChocoModica in Sicilia, oltre che nella gestione del Cluster Cacao e Cioccolato aExpo Milano 2015, l’evento si prospetta particolarmente coinvolgente e trasversale, con attività che spaziano da degustazioni guidate e cooking show, educational dedicati ai bambini con il coinvolgimento delle scuole del comprensorio, ma anche incontri con l’autore, laboratori e sorprendenti installazioni a tema pronte a cogliere tutto il lato fun del cioccolato.

“Siamo molto soddisfatti - sottolinea Eugenio Guarducci, fondatore e Presidente di Eurochocolate - dell'attenzione che abbiamo riscontrato tra le istituzioni locali e, dopo una prima fase di studio sulla fattibilità, siamo ora pronti a dar vita a dei tavoli tecnici operativi per i quali  sarà determinante il coinvolgimento delle principali Associazioni di Categoria e dei Consorzi attivi sul territorio, che potranno cosi innestare una progettualità diffusa quanto mai utile al format dell'evento già ricco di interessanti suggestioni”.

01/11/2018
~14.8km

Frantoi Aperti - 21^ Edizione In Umbria

Da Giovedì 01 a Domenica 25 Novembre 2018 -
Umbria - Italia

 

L'edizione 2018 si terrà dal 1° al 25 novembre 2018

18/11/2018
~37.9km

Pane, Olio E ....a Montelibretti - Montelibretti Il Cuore Dell'olio - 14^ Edizione

Da Domenica 18 a Domenica 25 Novembre 2018 - dalle ore 09:00 alle ore 20:00
Corso Umberto - Montelibretti (RM)

Il 18 ed il 25 Novembre 2018  il paese di Montelibretti non offrirà solo una gustosa carrellata di piatti tipici locali, esaltati dal sapore e dal profumo dell’olio extravergine di oliva, ma un vero e proprio viaggio in un universo tutto da scoprire che prevede anche visite ai frantoi. Qui sarà spiegato il processo di lavorazione dell'oliva e dell’imbottigliamento dell’olio, e si vivrà l’esperienza unica della degustazione dell’olio nuovo sulle bruschette; non mancheranno dimostrazioni sulla lavorazione del pane con assaggi di prodotti da forno cucinati al momento.

L’olio di Montelibretti è un prodotto di impareggiabile leggerezza, che ha conquistato nel tempo il marchio DOC e successivamente quello DOP; la spremitura a freddo delle olive, raccolte poco prima della loro maturazione entro le prime 24 ore, costituisce uno dei segreti di un prodotto ormai famoso in tutto il nostro Paese.

17/11/2018
~51.4km

Le Giornate Dell'olio E Del Vino - 12^ Edizione - Anno 2018

Da Sabato 17 a Domenica 18 Novembre 2018 - dalle ore 17:00 alle ore 23:55
Gallese (VT)

A Gallese tornano nel fine settimana del 17 e 18 novembre 2018 le “Giornate dell’Olio e del Vino”, evento all'undicesima edizione organizzato dalla Proloco in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Protagonisti assoluti, quest’anno in particolar modo, i sapori tipici del territorio, con un’attenzione specifica alle eccellenze che caratterizzano la zona.

I visitatori, in un percorso enogastronomico dedicato nel centro storico del paese, potranno degustare, all’interno di taverne allestite a tema, tutte le specialità legate alla genuinità di un tempo ancora sapientemente preparate secondo le ricette delle nonne. Ecco quindi spuntare, sulle tavole imbandite a festa, le frittelle di ortaggi freschi, il pane mollo, la zuppa di funghi e tante altre delizie, rigorosamente realizzate con olio extravergine ed abbinate a selezionati vini  locali.

Il secondo aspetto della manifestazione, oltre a quello culinario, è la promozione del territorio anche attraverso le sue bellezze storico, naturalistiche e culturali.

La degustazione itinerante sarà dunque affiancata da eventi folcloristici e sportivi, visite guidate, escursioni, convegni e mostre.

Il centro storico diverrà teatro di numerosi appuntamenti di vario genere, dai giochi popolari agli spettacoli musicali, dalle battaglie storiche al prestigioso mercato medievale di Opificium con botteghe di antiche arti e mestieri  fino all’accampamento militare medievale dei Guardiani del Cervo.

01/11/2018
~111km

Frantoi Aperti - Xxi Edizione 1-25 Novembre 2018

Da Giovedì 01 a Domenica 25 Novembre 2018 - dalle ore  :  alle ore  : 
Trevi - Via Delle Grotte, 2 - Trevi - Trevi (PG)

Frantoi Aperti, in Umbria è una iniziativa unica nel suo genere, dedicata alla valorizzazione dell’Olio extravergine di oliva DOP Umbria e del turismo in campagna, nel periodo della frangitura, organizzato della Strada dell’Olio dell’Olio extravergine di oliva DOP Umbria. L’evento giunto alla XXI edizione, quest’anno 2018 si terrà dal 1 al 25 novembre. Intenditori del buon vivere e del buon mangiare per 4 fine settimana consecutivi visitano l’Umbria, frantoi nel pieno dell’attività, i piccoli Borghi Medievali dell’Umbria, spesso fuori delle consuete rotte turistiche, le piazze, loro palazzi, i teatri, gli uliveti, le aziende agricole, gli agriturismi, le trattorie. In migliaia aspettano novembre per venire, per la prima volta o tornare, in Umbria a fare scorta di Olio Extravergine di Oliva. 

11/11/2018
~155km

Appassimenti Aperti A Serrapetrona - Vernaccia Di Serrapetrona Docg E Il Serrapetrona Doc

Da Domenica 11 a Domenica 18 Novembre 2018 -
Serrapetrona (MC)

L'11 e 18 novembre 2018 torna Appassimenti aperti a Serrapetrona.

Ogni anno a Serrapetrona, in provincia di Macerata, Appassimenti aperti celebra il vitigno autoctono Vernaccia Nera nelle sue due espressioni: la Vernaccia di Serrapetrona docg e il Serrapetrona doc.

Nelle due domeniche si apriranno alla curiosità dei visitatori gli appassimenti, i luoghi dove le uve vengono riposte dopo la vendemmia ad appassire, disposte in cassette o appese, anche al soffitto, richiamando lontane usanze.

Informazioni:
www.appassimentiaperti.it
www.facebook.com/appassimenti.aperti

01/10/2018
~161km

Caccia Al Tartufo - Tra Le Valli Del Millenario Castello Di Petroia

Da Lunedì 01 Ottobre a Sabato 22 Dicembre 2018 -
Castello Di Petroia - Gubbio (PG)

 

Tutti a caccia di tartufo!

Tra le valli del millenario Castello di Petroia (PG), dal 1° ottobre 2018 si va alla ricerca del tartufo, complici l’esperienza del fattore Cesare e il fiuto sopraffino del cane Stella.

Eccellente ingrediente della cucina umbra, il tartufo non è solo essenza di piatti prelibati da assaporare, ma anche il protagonista di una divertente esperienza di “caccia” da vivere nel bosco. Dal 1° ottobre al 22 dicembre 2018, gli ospiti del millenario Castello di Petroia (PG) si trasformano in cavatori del prezioso fungo, che cresce da secoli nei boschi di roverelle, lecci, noccioli, cerri e querce intorno all’autentico maniero in cui è nato Federico da Montefeltro. Cesare, il fattore del Castello, con l’aiuto insostituibile di Stella, una splendida Kurzhaar, guidano i cercatori provetti alla scoperta delle tartufaie che si nascondono tra i 300 ettari di vegetazione che avvolgono la collina su cui si erge la storica fortezza. Una passeggiata lungo i sentieri che percorrono la tenuta, per portare poi il  profumato raccolto nella cucina dello Chef del Castello Walter Passeri che completerà l’opera esaltando il pregiato fungo in deliziose ricette, servite per cena alla tavola del ristorante “Sala degli Accomandugi”. Il prezzo per 2 ore di caccia al tartufo con Cesare e Stella nelle valli del Castello di Petroia più una cena completa di 4 portate a base di tartufo e vin Doc dell’Umbria è di 80 euro a persona. Prezzo per la camera a partire da 120 euro per camera a notte con prima colazione.

Per informazioni: Castello di Petroia
Loc. Petroia -  Gubbio (PG)
Tel. 075 920287
E-mail: info@petroia.it
Sito Web: http://www.petroia.it/

17/11/2018
~251km

Maredivino - Da Un Grande Territorio Grandi Vini

Da Sabato 17 a Domenica 18 Novembre 2018 - dalle ore 14:00 alle ore 19:30
Terminal Crociere - Piazzale Dei Marmi, 11b - Livorno (LI)
Copyright: Alessia Bernardeschi
15/11/2018
~300km

Cioccoshow - La Magia Del Cioccolato A Bologna

Da Giovedì 15 a Domenica 18 Novembre 2018 - dalle ore 10:00
Bologna (BO)

Il Cioccoshow vi aspetta nel cuore di Bologna, in Piazza XX Settembre, per la sua tredicesima edizione dal 15 al 18 novembre 2018.

Sotto il segno del Buon Cioccolato: Cioccoshow la più importante manifestazione d’Italia dedicata al cioccolato artigianale.

L’edizione 2017 di Cioccoshow ha accolto oltre 150.000 persone nei tre giorni di manifestazione.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

COME RAGGIUNGERCI
IN AEREO
Aeroporto – Bologna centro: Navetta regolare Aerobus – BLQ.
Tempo del tragitto: circa 20 minuti

IN TRENO
La Stazione Centrale è contigua a Piazza XX Settembre – circa 5 minuti a piedi

IN AUTO
Dall’autostrada A14 provenienti da Ancona uscire a “San Lazzaro” e prendere l’uscita n° 7 della tangenziale, seguire indicazioni per il centro.
Dall’autostrada A1 provenienti da nord uscire a “Borgo Panigale” e prendere l’uscita n° 7 della tangenziale, seguire indicazioni per il centro.
Dall’autostrada A13 uscire a “Bologna Arcoveggio” e prendere l’uscita n° 7 della tangenziale, seguire indicazioni per il centro.
Vi consigliamo di lasciare l’auto in un parcheggio e di raggiungere la manifestazione a piedi o con l’autobus.
IN AUTOBUS
Fermata “Piazza XX Settembre – Autostazione”

Per tutte le informazioni:
Tel. 051 282811
www.cioccoshow.it/visitatori
www.facebook.com/cioccoshow/timeline

Carica Eventi Gratis Carica Luoghi Gratis