14/04/2018
~6736km

Torino Golosa - Edizione 2018

Da Sabato 14 Aprile a Sabato 13 Ottobre 2018 - dalle ore 17:00 alle ore 19:00
Piazza Castello - Torino (TO)
Copyright: Castello
23/09/2018
~6755km

La Passeggiata Patrimoniale A Maggiora - Passeggiata Gratuita Per Famiglie Adulti E Bambini

Domenica 23 Settembre 2018 - dalle ore 14:30
Campetto Comunale - Via Dante Alighieri - Maggiora (NO)

23 settembre
Passeggiata Patrimoniale MAGGIORA
Le Terre del Boca

30/09/2018
~6767km

Da Cortile A Cortile - Itinerario Gastronomico Nel Centro Storico Barocco

Domenica 30 Settembre 2018 - dalle ore 13:00
Bra (CN)
Copyright: http://www.turismoinbra.it/
30/09/2018
~6785km

Il Castello Millenario

Anche in autunno il castello millenario di San Giorgio Monferrato torna a far rivivere i suoi personaggi con un percorso alla scoperta della sua antichissima storia, una visita guidata alle sale e agli spazi del castello accompagnati da un giullare strampalato e una nobile signora.
L'iniziativa consta in una visita guidata alle sale ed agli spazi del castello, accompagnati da improbabili quanto divertenti custodi o forse castellani di un tempo.
Un percorso di visita emozionale che saprà suscitare interesse e coinvolgere anche l'ospite più lontano.

L'appuntamento, adatto a famiglie, verrà realizzato solo al raggiungimento di un minimo di 30 partecipanti iscritti. E' programmato un unico turno di partecipazione alle ore 15.00. In caso di esaurimento di posti verrà programmato un secondo turno intorno le 17.00. La durata del percorso è di circa 60/70 minuti.

Possibilità di parcheggio interno nel parco del castello.

Per maggiori informazioni e tariffe ridotte per minori www.magicheavventure.it e-mail: prenotazioni@magicheavventure.it  tel 3494007604.

23/09/2018
~6792km

Camminata Enogastronomica - Su E Giù Per I Sentieri Pavesiani

Domenica 23 Settembre 2018 - dalle ore 10:30 alle ore 15:00
Piazza Umberto I - Santo Stefano Belbo (CN)

L'ASD dynamic Center Valle Belbo con il Comune di Santo Stefano Belbo, Castiglione Tinella, Mango (CN), la Proloco di Santo Stefano belbo e il patrocinio della Regione Piemonte,  organizzano per domenica 23 settembre una camminata enogastronomica  nelle Langhe del moscato.

L’intento è valorizzare questi territori (narrati da Cesare Pavese nei suoi libri) anche dal punto di vista naturalistico abbinato alla gastronomia. Le Colline delle Langhe rappresentano uno dei luoghi più' belli, caratteristici e suggestivi  di tutta Italia per il loro paesaggio vitivinicolo e boschivo. Un connubio di paesaggi mozzafiato, con aspre colline che degradano verso pendii più dolci, completamente ricoperti da vigneti.  Dalle sommità dei rilievi la vista spazia  fino alla Catena Alpina sin oltre il massiccio del Monte Rosa,  tanto che nelle giornate terse le distanze sembrano annullate e pare di essere immersi in un  unico stupendo e incredibile paesaggio. Un territorio “ancor selvaggio seppur dall’uomo trasformato” dichiarato  dall’ UNESCO patrimonio mondiale dell’UMANITA’.

Sono previste 6 tappe di degustazione tra i vigneti e ad ogni tappa sarà abbinato un vino ai piatti proposti .

Il percorso ad anello  si svolge per i sentieri che era solito percorrere Cesare Pavese quando cercava ispirazione per i suoi romanzi. E’ lungo circa 8 km e adatto a tutti. Si presenta per la gran parte sterrato attraverso carrarecce e piccole stradine comunali ormai dismesse.

Consigliate scarpe sportive e /o adatte a un percorso fuoristrada.

In caso di forte maltempo che non permetta la camminata gli iscritti verranno avvisati il giorno prima con e-mail e la camminata verrà posticipata.

Partenza dalla piazza Umberto I° di S. Stefano Belbo alle ore 10.30

Iscrizioni: on line al sito : www.dynamic-center.it/eventi

Costo. 15,00€    -  POSTI DISPONIBILI :  450

Per informazioni: ASD Dynamic Center Valle Belbo  info@dynamic-center.it  – cell 3201814142

Graziella

Scheda Evento

Titolo: Camminata Enogastronomica
Sottotitolo: Su e giù per i sentieri pavesiani
Date: 23 settembre
Orari: 10:30
Luogo: Santo Stefano Belbo
Coordinate navigatore: 44°42'27"00 N 08°13'37"56 E
Biglietto: 15,00 €
Telefono per informazioni: +39 3201814142
Mail per informazioni: info@dynamic-center.it
Sito internet: http://www.dynamic-center.it/eventi/presentazione-trail-del-moscato/trail-del-moscato-2018/camminata-enogastronomica/
Fonte: ASD Dynamic Center Valle Belbo

07/10/2018
~6820km

Moeuves: La Caccia Ai Tesori Di Milano - Organizzata Dai Giovani Amici Del Bagatti Valsecchi - Speechati

Domenica 07 Ottobre 2018 - dalle ore 14:00
Cortile Del Museo Bagatti Valsecchi - Via Gesù, 5 - Milano (MI)

MOEUVES: LA CACCIA AI TESORI DI MILANO
la caccia al tesoro organizzata dai giovani Amici del Bagatti Valsecchi - Speechati, domenica 7 ottobre, declinata in una nuova versione per far scoprire segreti ancora nuovi e tesori inesplorati di Milano: le storiche botteghe artigiane del distretto 5Vie saranno il cuore della manifestazione, che prende avvio dai cortili del Museo Bagatti Valsecchi e si sviluppa nel territorio circostante. Avendo maturato una expertise nel campo dell’organizzazione di eventi ad alto coinvolgimento per i giovani e fatto tesoro delle due edizioni passate di Cacciallafesta, Speechati propone un’edizione rinnovata, insieme con prestigiosi partner: Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte e 5Vie art+design (www.5vie.it),   realtà  affermate  e significative per l’importante  lavoro di valorizzazione dell'artigianato d'arte, fiore all'occhiello ed eccellenza dell’Italia del saper fare e tema portante della stessa collezione dei fratelli Bagatti Valsecchi.

Moltissime le novità dell’edizione 2018, a partire dal titolo: “MOEUVES” che in dialetto milanese significa muoviti, rimboccati le maniche e datti da fare, un’esortazione all’azione e al lasciarsi coinvolgere dall’iniziativa. Ai giocatori saranno sottoposti quesiti particolarmente esperienziali attraverso i Gateche si troveranno anche presso una selezione di botteghe storiche delle 5Vie, con prove pratiche ideate per l’occasione dagli stessi artigiani. Ma non solo, il mondo della musica e delle opere sarà oggetto delle domande di Milano per la Scala, il patrimonio condiviso quello dell’Associazione Giovani per l’UNESCO mentre i Rotaract del territorio milanese sfideranno i giovani partecipanti sul tema del volontariato.
 
Domenica 7 ottobre alle ore 14, nel cortile del Museo Bagatti Valsecchi (Via Gesù, 5), sono attesi 300 partecipanti, suddivisi in 50 squadre che variano dai 4 a 6 iscritti. Alle 15, con la pubblicazione delle domande sul sito sarà dato il via alla caccia al tesoro: le squadre avranno più di tre ore (fino alle 18:30) per rispondere ai quesiti, affrontando prove e Gate. Al termine un brindisi per tuttie la premiazione dei partecipanti e delle squadre vincitrici sempre presso il cortile del Bagatti Valsecchi.
 
Sono sponsor di questa nuova edizione della manifestazione Università IULM di Milano, Distretto Rotaract 2041, Ferrarelle, KFC, ODStore e Thirsty.
 
Anche quest’anno i partecipanti avranno la possibilità di vincere premi per tutti i gusti: dai buoni per una lezione di cucina da Gualtiero Marchesi ai biglietti per il concerto di Gemitaiz e per il JAZZMI 2018, dal whale watching alla FlyEmotion, dalle degustazioni di vino nelle pregiate cantine di Col d’Orcia a prime colazioni presso il nuovo ristorante Cracco in Galleria e nelle Pasticcerie Marchesi. Ancora: biglietti e abbonamenti per i musei, teatri e tour teatralizzati (Teatro Elfo Puccini, Casa Manzoni, Dramatrà, Teatro Out Off), escape room (Escape UnLockMi, Escape Intrappola.TO), parchi tematici in tutta Italia (Parco Avventura Rescaldina, Jungle Park) buoni per visita alla Vigna di Leonardo.

INFO
Iscrizione Caccia al tesoro: 16€

Le iscrizioni chiuderanno venerdì 21 settembre alle 21. In caso di esaurimento posti la chiusura delle iscrizioni verrà anticipata.
Per iscriversi alla caccia è sufficiente formare una squadra (da 4 a 6 giocatori) e compilare il form di iscrizione online (https://www.moeuves.it/registrati.php ) e procedere con il pagamento.

Per maggiori informazioni: amici@museobagattivalsecchi.org

30/09/2018
~6834km

Biciclettata In Famiglia Lungo Il Fiume Adda - Un'uscita In Bicicletta Con Sosta Picnic

Domenica 30 Settembre 2018 - dalle ore 09:45
Pista Ciclopedonale Lungo Il Fiume Adda - Trezzo Sull'adda (MI)

BracciAperTe ha organizzato un'uscita in bicicletta con sosta picnic e ha il piacere di invitarvi
domenica 30 settembre 2018 
sulla Pista ciclopedonale lungo il fiume Adda

A disposizione un furgone (posti limitati), per caricare le biciclette di chi non è attrezzato per il trasporto.

28/10/2018
~6838km

Quattro Passi Tra Le Foglie D'autunno - Camminata Storico Naturalistica Sulle Colline Di Nazzano Alla Scoperta Della Flora E Del

Domenica 28 Ottobre 2018 - dalle ore 13:00 alle ore 17:00
Via San Rocco, 2 - Frazione Nazzano - Rivanazzano Terme (PV)

In occasione della tradizionale Festa d’Autunno di Rivanazzano, l’associazione Calyx propone un trekking panoramico sulle colline che circondano la località e che rappresentano il punto di inizio dell’appennino Pavese. L’itinerario si snoderà dal borgo di Nazzano, caratterizzato da un piccolo castello medievale e dalla settecentesca villa San Pietro, ai boschi di Madonna del Monte, dove, secondo la leggenda,  San Francesco avrebbe avuto intenzione di fondare un convento.

Nella graziosa piazzetta su cui si affacciano i principali monumenti di Nazzano, verrà fatta una breve introduzione storica sul borgo e sulla sua importanza nel controllo della valle sottostante. Si partirà poi per la passeggiata di circa 4 km., con un dislivello di 200 m. circa, attraversando prati e boschi naturali, fino all’antica chiesetta situata in cima al monte, dedicata alla Madonna della Neve e al celebre miracolo operato su Rivanazzano nel XVI secolo. La chiesa potrà eccezionalmente essere visitata anche all’interno per gentile concessione dei conti Gambaro, attuali propretari.

Durante il tragitto in compagnia di guide locali, si avrà l’opportunità di godere di incantevoli panorami, di osservare vari tipi di bosco nei colori autunnali e di scoprire diversi esemplari di querce secolari.  Si percorreranno inoltre zone non contaminate dall’opera dell’uomo, dove ci saranno numerose occasioni di osservare i segni della presenza di animali selvatici che trovano in questo ambiente  il loro habitat ideale.

Infine in località Ca’ del Conte è prevista una bella merenda “ autunnale” a base di prodotti di stagione, specialità locali e vini dell’ Oltrepo’ Pavese.

Occorre abbigliamento comodo, scarpe da trekking, borraccia o bottiglia di acqua.

Per essere puntuali al ritrovo per la passeggiata segnaliamo la possibilità di pranzare a partire dalle 11:30 / 12:00 presso l’area di ristoro della sagra di Rivanazzano.

LA PARTECIPAZIONE E’ SOGGETTA A PRENOTAZIONE POSSIBILMENTE ENTRO SABATO 28 OTTOBRE

Per informazioni e prenotazioni:
Ass. Calyx,
tel. 349-5567762 (Andrea)/ 3475894890 (Mirella)
E-mail: calyxturismo@gmail.com,
www.calyxturismo.blogspot.it

21/10/2018
~6841km

Sagra Della Castagna E Dei Marroni - Passeggiata Storico - Naturalistica Per Golosi Con Visita Dei Castagneti E Della 36^ Sagra

Domenica 21 Ottobre 2018 - dalle ore 10:00 alle ore 16:30
Borgo - Parcheggi Festa Dei Marroni Di Chiusani - Chiusani - Rocca Susella (PV)
Copyright: Calyx
04/11/2018
~6844km

SUI SENTIERI DELLO ZAFFERANO D'OLTREPO

Escursione panoramica sulle colline del casteggiano dedicata all’oro rosso dell’Oltrepò Pavese

Ora le colline dell’Oltrepò Pavese non sono più famose solo per il loro vino. Negli ultimi anni infatti sono nate alcune nuove produzioni di nicchia che non solo hanno diversificato i mercati ed arricchito la biodiversità della zona, ma almeno in un caso hanno contribuito anche al recupero di una tradizione gastronomica ormai dimenticata del territorio.

E’ il caso dello zafferano, sostanza derivata dai pistilli essicati del crocus sativus,  pianta bulbosa che, dopo essersi diffusa in area mediterranea dall’Asia minore, approdò nel medioevo anche nel Nord Italia, dove in  zone dal clima mite venne coltivata in associazione all’ulivo ed utilizzata come sostanza tintoria in pittura e, da qui per dare colore al cibo, come ci insegna la leggenda della nascita del risotto alla milanese.

Sulle colline di Mornico Losana, nel casteggiano, i più anziani ricordano ancora una specie di crocus da zafferano che cresceva spontaneamente in mezzo ai vigneti o tra le coltivazioni ad uso familiare. Ed è proprio con l’intenzione di recuperare e moltiplicare i bulbi locali che Cesare Malerba, un tempo manager del settore farmaceutico,  quasi per gioco crea nella proprietà dei nonni il primo zafferaneto dell’Oltrepò Pavese diventando in breve tempo l’entusiasta patron de La Robinia, fattoria da cui avrà inizio la nostra escursione golosa alla scoperta del mondo dello zafferano d’Oltrepò.

La passeggiata si svolgerà lungo un anello panoramico durante il quale due guide locali spiegheranno gli aspetti naturalistici, agronomici e storici di questa splendida zona collinare. Il percorso tra i vigneti permetterà di ammirare il castello di Mornico e il complesso templare di Torricella Verzate,  fino ad arrivare alle prime alture affacciate sulla pianura padana nei pressi delle quali, vicino ad un bel laghetto si trova uno dei zafferaneti aziendali della Robinia. Qui il produttore ci spiegherà le caratteristiche dello zafferano e le tecniche di coltivazione. Ripreso il cammino raggiungeremo il caratteristico borgo di Oliva Gessi il cui nome rimanda all’antica coltivazione dell’ulivo ed alle caratteristiche particolari del terreno.

Lasciato il borgo, l’ultima parte dell’anello sarà rivolta verso il bel panorama del castello di Montalto Pavese e delle colline sopra l’abitato di Casteggio, ridiscendendo tra i vigneti al punto di partenza.

Qui ci attenderà il pranzo in cui potremo gustare prodotti tipici del territorio accompagnati da piatti e specialità aromatizzate allo zafferano. Il tutto sarà annaffiato da vino rosato e Bonarda della vicina Cascina Gnocco con l’ aggiunta di un assaggio di Orione, vino rosso ottenuto da uva Mornasca, vitigno autoctono di Mornico Losana. Dopo il rinfresco, nello zafferaneto vicino agli edifici aziendali verremo introdotti alla delicata operazione della raccolta ed essicazione dei pistilli. Infine nel piccolo spaccio aziendale sarà possibile acquistare zafferano in pistilli, specilità aromatizzate allo zafferano, frutti ed ortaggi di stagione, tutti prodotti in maniera totalmente naturale e sostenibile.

Ritrovo ore 10:00 presso Az. “ Fattoria La Robinia”, SP 46 n. 21, MORNICO LOSANA (PV). Le attività si concluderanno verso le ore 16:00

La partecipazione è soggetta a prenotazione possibilmente entro Venerdi’ 3 Novembre 2018

Per maggiori informazioni:

Ass. Calyx, e-mail: calyxturismo@gmail.com, cell. 3475894890 (Mirella) oppure 3495567762 (Andrea)

Carica Eventi Gratis Carica Luoghi Gratis